logo -apocalypsesoon.org  
HOME

HI-TECH

Apocalypse soon media
Apocalypse soon media

Apocalypse soon - blog
Giorni Strani - blog
Giorni Strani - Archivio

Apocalypse soon - I Segni della Fine
I Segni della Fine



La Bibbia - CCCQD


Cristiano?
Ebreo?
Gentile?

Io Credo. Tu Credi?
Scopo
Ma perchè..?
Stato della Chiesa
Sorpresa
Culti e Sette
Parole Chiave
Orient Express
X files
Hi-Tech
New Age
Brave New World
La Chiesa Cattolica
Sei salvato?
Rock Cristiano?


Sondaggi
Contatto

 

La tecnologia ha un ruolo di primo piano negli avvenimenti profetici degli "Ultimi Giorni". L'Anticristo avrà bisogno di potentissimi mezzi elettronici per i suoi piani di controllo. In condizioni di normalità, nessuno è in grado di controllare la mente di un'altra persona, anche se taluni, ci provano continuamente: ipnotismo, messaggi subliminali, reclame scientificamente mirata, condizionamento mentale etc... Non riuscendo a controllare la mente altrui, la cosa migliore da fare diventa quindi il controllo delle finanze altrui.

I computer di oggi sono una meraviglia di tecnologia per quello che riescono a fare e per la rapidità con cui lo fanno. Ci sono computer in circolazione che controllano transazioni finanziarie a livello mondiale (carte di credito, SWIFT, mercati di merci, etc...). Il controllo ultimo e totale arriverà quando tutte le persone saranno obbligate ad avere un marchio (numero) di riconoscimento e senza il quale non potranno né comprare né vendere alcuna merce, incluso il cibo, i servizi e tutto il resto. Tutto sarà controllato e registrato. La gente sarebbe certamente scioccata di apprendere quanta informazione sul loro conto è già in mano ad agenzie governative e civili.

Inoltre obbligò tutti,
piccoli e grandi, ricchi e poveri,
liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio
sulla mano destra o sulla fronte. Nessuno poteva
comprare o vendere se non portava il marchio, cioè il
nome della bestia o il numero che corrisponde al suo nome.

Rivelazione 13:16-17

Le ragioni che saranno date per l'introduzione di questo marchio che la Bibbia chiama "IL MARCHIO DELLA BESTIA" potranno essere di varia natura: per controllare il crimine organizzato, per fermare il traffico di droga, per impedire la fuga di capitali o il loro "lavaggio", o anche per una redistribuzione finanziaria a livello mondiale dopo un collasso finanziario globale, (ipotesi, quest'ultima, non affatto azzardata), o qualsiasi altra spiegazione farà allora comodo dare. Comunque, a quel punto, non saranno le ragioni date che conteranno, ma sarà la persona in vista di cui queste cose saranno ordinate ed eseguite: l'Anticristo.

La Bibbia è estremamente chiara su questo punto:

...Chiunque adora la bestia e la sua immagine, e ne prende il marchio
sulla fronte o sulla mano, egli pure berrà il vino dell'ira
di Dio versato puro nel calice della Sua ira; e sarà
tormentato con fuoco e zolfo davanti ai
santi angeli e davanti all'Agnello
Il fumo del loro tormento sale nei
secoli dei secoli. Chiunque
adora la bestia e la sua
immagine e prende il
marchio del suo
nome, non ha
riposo né
giorno né
notte.

Rivelazione 14:9-11

Una cosa è certamente chiara: chiunque prenderà il marchio, rigetterà coscientemente il Signore Gesù Cristo e accetterà invece l'Anticristo come suo Dio. A questo punto, bisogna dare un avvertimento speciale a quanti hanno ascoltato la proclamazione del Vangelo e l'hanno ignorata: essi corrono il pericolo di non riuscire più a distinguere la verità dalla menzogna a causa di uno stordimento che Dio stesso manderà su di essi, causa la loro mancanza di risposta alla Grazia da Lui offerta, e perciò essi cadranno preda alle menzogne dell'Anticristo. (2 Tessalonicesi 2:11)

Qui sotto vi sono alcune notizie relative a questi argomenti, cosicché potrai vedere personalmente come la tecnologia si stia muovendo secondo le previsioni della Parola.
Vi preghiamo di tener conto che le società o gli individui citati nei seguenti articoli non devono considerarsi come agenti dell'Anticristo, o che svolgano una funzione al suo servizio. Essi sono solo esempi atti ad indicarci verso quale direzione ci stanno portando le tecnologie.

   


CI AVVICINIAMO SEMPRE PIÙ

Tatuaggi elettronici

Ecco la e-skin, sottilissima e adesiva

12 agosto, 10:06 - ANSA.IT

 

marco della bestia - apocalypsesoon.org 12 Agosto, 2011

marco della bestia - apocalypsesoon.org 12 Agosto, 2011

marco della bestia - apocalypsesoon.org 12 Agosto, 2011

I tatuaggi diventano elettronici, aderiscono alla pelle come quelli temporanei, ma il loro scopo non e' decorativo: sono fatti di una vera e propria pelle elettronica in grado di restituire le sensazioni tattili a chi li ha perdute o di rilevare costantemente alcuni parametri, come per esempio quelli relativi al funzionamento del cuore.
Piu' sottile di un capello, il dispositivo è descritto sulla rivista Science. Chiamato Sistema elettronico epidermico (Ees) e' stato messo a punto da un gruppo di ricerca internazionale coordinato dall'americano John Rogers, dell'universita' dell'Illinois a Urbana.

L'Ees, sottolineano i ricercatori, potrebbe anche essere usato come una benda elettronica che accelera la guarigione di ferite e ustioni. Il sistema consiste in uno strato di poliestere elastico nel quale sono stati integrati sensori in miniatura, led, piccoli trasmettitori e ricevitori, una mini antenna wireless e minuscole celle solari che riforniscono il sistema di energia. Il dispositivo ha la stessa elasticità della pelle umana e le pieghe dei circuiti si adattano perfettamente all'epidermide senza ostacolarne i movimenti.
''Il nostro obiettivo era sviluppare una tecnologia elettronica in grado di integrarsi con la pelle in un modo meccanicamente e fisiologicamente invisibile per l'utente'' ha osservato Rogers.

Il dispositivo puo' essere utilizzato anche per permettere di provare sensazioni tattili alle persone con arti artificiali, o di monitorare costantemente alcuni parametri, come quelli relativi al funzionamento del cuore, senza la necessita' di voluminose apparecchiature.
Testata su un gruppo di volontari la pelle elettronica ha dimostrato di non irritare quella naturale e, nei monitoraggi, di funzionare per oltre 24 ore. Non e' la prima volta che si lavora a questo tipo di tecnologie, ma ora e' stato compiuto un ulteriore passo in avanti. Anche nel 2010 sulla rivista Nature Materials e' stata descritta una pelle elettronica, le cui applicazioni pero' erano rivolte alla robotica e alle protesi di nuova generazione.


 CLICCA QUI PER SVILUPPI CORRENTI new

Per ulteriori informazioni su questo soggetto, vedere
IL MARCHIO DELLA BESTIA


LINKS

government logo U. S. GOVERNMENT, General Services Administration - sito ufficiale del Governo Americano per le nuove tecnologie (inglese)

www.digitalangel.com

WHO'S TRACKING YOU? - Marketing mirato: Sanno un sacco di cose su di TE. (inglese)

 



up